Corsi LIVE: McFIT cerca oltre 3.000 Trainer certificati.

Partono anche in McFIT i corsi LIVE e si apre a la più grande ricerca di personale su scala mondiale nel campo del fitness

McFIT, la catena di centri fitness N°1 in Europa, offrirà per la prima volta nella sua ventennale storia, accanto ai già affermati corsi virtuali a marchio CYBEROBICS, anche dei corsi LIVE con istruttori reali.
Di conseguenza, la richiesta di istruttori e istruttrici per corsi di gruppo è pronta a partire in grande stile, dal momento che in quasi 280 centri fitness del McFIT GLOBAL GROUP (McFIT, JOHN REED Fitness Music Clubs, High5, CYBEROBICS Women’s Club), a partire dalla fine di dicembre di quest’anno, gli abbonati potranno frequentare corsi fitness tenuti da istruttori reali.
Questa, che rappresenta la più ampia offerta di lavoro nel settore del fitness su scala mondiale, mira a selezionare oltre 3.000 trainer certificati, che collaboreranno in qualità di liberi professionisti.




McFIT è famosa per la sua costante attenzione all’innovazione e per mantenere attivo l’intero mondo del fitness.

Con i nuovi corsi LIVE, McFIT amplia il proprio ventaglio di offerte e rafforza ulteriormente il rapporto qualità/prezzo che da sempre la contraddistingue:  “Il nostro obiettivo è venire incontro sempre di più alle esigenze dei nostri abbonati, conoscere i loro obiettivi e desideri e sostenerli nel percorso verso il loro raggiungimento”, dichiara il portavoce dell’azienda Pierre Geisensetter. L’allargamento dell’offerta  con i corsi LIVE nei centri McFIT apre, soprattutto al pubblico femminile, un numero ancora maggiore di possibilità  per vivere il fitness L’esperienza dimostra come, nella definizione del piano di allenamento, le donne prestino maggiore importanza al tema “Convenience”, rispetto agli uomini. Da questo punto di vista, l’offerta di corsi di gruppo diventa un fattore decisivo nella scelta di un centro fitness. Scopo dichiarato dell’azienda berlinese è quello di aumentare almeno del 20% l’attuale numero di abbonati di sesso femminile e di migliorare ulteriormente il già ottimo tasso di fidelizzazione degli abbonati già esistenti.  McFIT sarà dunque, a partire dal 25.12.2017, la sola catena di centri fitness ad offrire realmente tutte le possibili varianti di corsi fitness: virtuali, LIVE e, già a partire dalla fine di ottobre, grazie all’app CYBEROBICS, anche on demand.  Oscilla tra i 15 e i 25, a seconda della grandezza dei singoli centri, il numero dei corsi in programma ogni settimana.




Per l’implementazione dei corsi LIVE, McFIT non solo investirà oltre un milione di euro in opere infrastrutturali, ma darà vita nelle prossime settimane a quella che si può considerare la più massiccia campagna di recruiting mai fatta nel settore del fitness.

“Sappiamo molto bene che non è facile trovare degli ottimi trainer per corsi di gruppo e, proprio in virtù di questo, offriamo condizioni economiche migliori del 25% rispetto alla media di mercato”.

Pierre Geisensetter cita anche altre argomentazioni a sostegno del fatto che McFIT rappresenti l’approdo ideale per liberi professionisti del fitness: “Siamo da 20 anni una realtà di successo, non ci fermiamo mai davanti a nuove sfide e possiamo contare su una struttura aziendale grandiosa. Per farla breve, siamo il partner ideale per tutti i liberi professionisti che amano il proprio lavoro e lo vivono con passione”. L’inizio della nuova era di McFIT è fissato per il 25 dicembre 2017. Allora si potrà davvero affermare che “McFIT adesso è LIVE!”.

McFIT in Italia è presente con 27 centri fitness: Milano (x3), Roma, Torino (x2), Napoli, Bari, Verona (x2), Bergamo, Busto Arsizio, Cremona, Pavia, Treviso (x2), Vicenza, Bassano del Grappa, Piacenza, Perugia, Bologna, Ferrara, Padova (x2), Udine, Mestre (x2).




John Reed Fitness in Italia è presente con 1 centro a Mestre.

Maggiori informazioni sull’offerta, sulla ricerca di personale e sulle modalità di presentazione delle candidature sono disponibili sul sito www.mcfit.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *