Total Crunch: tutto quello che c’è da sapere

Il Total Crunch è un attrezzo da ginnastica che si utilizza in casa.

La prima cosa da dire, è che ci sono in commercio attrezzi per allenarsi a casa che funzionano bene, altri meno e molti altri che sono assolutamente inefficienti.

Il Total Crunch è uno di quelli che funziona!

C’è una cosa da tener ben presente: non è un attrezzo miracoloso, come nessun altro attrezzo. Come non lo sono i pesi nella palestra, le macchine, il tapis roulant e neppure le scarpe fatte con le tecnologie più moderne.
Per incrementare la massa muscolare, o più semplicemente per mentenere i muscoli tonici, l’unica cosa veramente importante è la costanza nel fare esercizio fisico.




Vantaggi del Total Crunch 
Si tratta di un attrezzo per la ginnastica in casa il quale permette di far lavorare tutte le zone del corpo allo stesso tempo. Una delle sue maggiori virtù è di poter esercitare tanto la parte aerobica che non.
Questo significa che il costante allenamento quotidiano con il Total Crunch permette un esercizio tanto cardiovascolare che di forza.

total crunch

Come si puo vedere si tratta di una bicicletta statica. Quando ti siedi, la posizione iniziale ti porta ad essere accovacciato e con le braccia aperte. Questa è la posizione iniziale consigliata.
A seguire il movimento è talmente facile come chiedere a di aiutare ad alzarti. Con il Total Crunch devi afferrarti al manubrio, tirare con le braccia e fare forza con le gambe per ottenere la posizione ideale.
Per ritornare alla posizione iniziale, bisogna “lasciarsi cadere”, cioè muovere il sedere indietro flettendo le ginocchia e stendendo le braccia. L’importante è di eseguire questo esercizio in modo controllato.
Se questo movimento si esegue correttamente, starai facendo lavorare il tuo sistema cardiovascolare e starai facendo lavorare i vari muscoli che intervengono nell’azione, come:
Addominali: nucleo dell’addome
Glutei
Dorsale

Questi 3 gruppi di muscoli sono quelli che maggiormente lavorano ma ne beneficiano anche altri muscoli come polpacci, quadricipidi, bicipidi, tricipidi e pettorali.
Per ottenere maggiore o minore potenza di questi muscoli, c’è un programma di esercizi e di posizioni, che bisogna seguire. Questo è quello che andiamo a spiegare di seguito.

Esercizio di forza con il Total Crunch
Esistono due variabili per lavorare con il Total Crunch:
– Posizione all’impugnatura del manubrio
– Posizione dei piedi nei pedali di appoggio
Cominciamo spiegando con l’utilizzo dei pedali.
Se si vuole fare esercizio con più forza bisognerebbe appoggiare i piedi alla parte posteriore del pedale. Questa posizione è l’ideale per far lavorare e tonificare di più i dorsali, deltoide ,petto e i muscoli delle braccia.
Se invece appoggiamo i piedi alla parte anteriore del pedale, saranno i glutei,quadricipidi e polpacci che lavoreranno di più. Questa posizione è l’ideale se vuoi rinforzare e tonificare le gambe.
Adesso andiamo a vedere le diverse impugnature del manubrio.
Ricordiamo i differenti tipi di impugnatura:
– Pronato: palma delle mani verso il basso
– Aperto: palma delle mani in modo orizzontale
– Supino: palma delle mani verso l’alto
Si farà lavorare una zona più dell’altra a seconda dal tipo di impugnatura scelto. In questo caso non influisce il lavoro delle gambe.
Se si impugna il volante sulla parte superiore in modo prono, la zona interessata a lavorare saranno i pettorali, i deltoidi e la dorsale superiore.
Se si preferisce l’impugnatura aperta, la zona che più lavorerà sarà il dorso mediano. In più anche il tricipide e i pettorali esterni lavoreranno.
Una impugnatura supina con evidenza farà lavorare maggiormente i bicipidi e la parte delle spalle.

Allenamento con il Total Crunch 
Combinando i diversi esercizi che abbiamo descritto di potrà far lavorare tutto il corpo ottenendo risultati eccezionali.




Di seguito ti consigliamo questo programma di allenamento:
LUNEDI
Andiamo a lavorare sulle gambe e zona dorsale. Sceglieremo un appoggio al pedale inferiore e impugnatura aperta.
MARTEDI
Lavoriamo su pettorali e spalle, di conseguenza pedali superiori e impugnatura pronato.
MERCOLEDI
Ritorniamo alle gambe, appoggiamo i piedi sul pedale basso.Per le braccia scegliamo una impugnatura di nuovo aperta.
GIOVEDI
Oggi è la giornata dedicata alle braccia ,in modo che scegliamo un appoggio superiore e una impugnatura supina per fare forza sulle braccia.
VENERDI
Ritorniamo sulle gambe,andremo a scegliere i pedali superiori e di nuovo lavoriamo il petto e le spalle con una impugnatura in modo pronato.
SABATO
È molto importante che si utilizzi tutti i giorni il Total Crunch, anche se per poco tempo. Sicuramente è meglio fare esercizio tutti i giorni per 15 min che utilizzarlo per due giorni alla settimana per 40 min. Per questo motivo il sabato potrai scegliere 2 o 3 combinazioni differenti, facendole durare 5 minuti ognuna.




Prenditi la domenica per riposare .

Inconvenienti del Total Crunch 
Non è un attrezzo miracoloso. Come già abbiamo letto inizialmente.
Bisogna controllare molto bene i movimenti dell’esercizio. Questo è un aspetto molto importante, fondamentale per raggiungere un buon risultato con questa macchina, soppratutto per evitare lesioni.
Non lasciarti cadere di colpo, se senti dolori fermati, impugna bene il manubrio e colloca bene i pieti sui pedali.
Come tutti gli esercizi fisici è molto importante il riscaldamento e l’allungamento, tanto all’inizio che alla fine.
A secondo di dove lo acquisti la qualità del Total Crunch può essere migliore o peggiore.
Visita il nostro sito per avere il migliore Total Crunch con il miglior rapporto qualità-prezzo
Buon allenamento.

Articolo a cura di Teleshopdiretto.com




 

 



7 pensieri su “Total Crunch: tutto quello che c’è da sapere

  1. Ciao ragazzi complimenti per l’articolo, l’ho trovato molto interessante ed intelligente!
    Anche il programma di allenamento non è male e lo consiglio…
    Vi seguo!!

  2. Pingback: Total Crunch: l’attrezzo ‘miracoloso’ per scolpire il corpo? Scopriamo di più | Ambiente Bio

  3. Total Crunch
    Potrai utilizzarlo per lavorare sulle diverse parti del tuo corpo allo stesso tempo: addominali, schiena, spalle, petto, bicipiti, tricipiti, glutei, fianchi… Misure: circa 108 x 47 x 94 cm. Misure da piegato: 150 x 47 x 23 cm. Passa da 4 esercizi diversi: leg press, squat della schiena, squat degli addominali ed esercizio aerobico e cardiovascolare. Stai in forma tutto l’anno!

  4. Pingback: Total Crunch: l’attrezzo ‘miracoloso’ per scolpire il corpo? Scopriamo di più | Ambiente Bio

  5. Pingback: Total Crunch: l’attrezzo ‘miracoloso’ per scolpire il corpo? Scopriamo di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *