Le Boutique BROOKLYN FITBOXING arrivano in Italia.

Le fitness boutique o boutique studio, ovvero club di piccole dimensioni che si focalizzano su una specifica disciplina, rappresentano un trend che negli Stati Uniti sta prendendo sempre più piede: secondo IHRSA, nel 2014 il 42% degli iscritti ha optato proprio per questa tipologia di centri.

Brooklyin palestre

Il trend è in forte crescita, coinvolge soprattutto i più giovani ed è guidato da tre fattori principali: una maggiore consapevolezza dell’importanza dell’attività fisica, il bisogno di instaurare un rapporto di fiducia con chi si allena e la notevole profittabilità di questi centri, che combinano investimenti contenuti a prezzi medi più elevati di quelli proposti dai club tradizionali.




A scommettere sul fatto che i boutique fitness rappresentino anche in Italia un buon investimento, ci sono quattro imprenditori – Andrea Pugno (Vivo For Fit di Genova), Alberto Saglimbene (First Fitness Squash Club di Catania), Damiano Bani (Accademia dello Sport di Livorno) e Gianluca Chiti (Palestra Equinox di Barberino Val D’Elsa) – che con un’esperienza ultra ventennale alle spalle hanno creato Brookfit Srl, società che porta in Italia Brooklyn Fitboxing, franchising di origine spagnola di cui è stato acquisito il diritto in esclusiva per il nostro Paese.

Si partirà con l’apertura di un centro pilota a Genova, ma l’obiettivo è conquistare una presenza importante su tutto il territorio nazionale. Tra i principali fattori che dovrebbero garantire il successo di questa formula imprenditoriale, ci sono la veloce curva di crescita, il rapido ritorno sull’investimento, la forte differenziazione, la buona profittabilità e i bassi costi d’investimento. Il tutto abbinato a un sistema di allenamento messo a punto dal pugile argentino Sergio Maravilla Martinez, ex Campione del Mondo WBC dei pesi medi.

Fitness Lab




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *