Iniziative originali che incentivano il movimento.

Esegui 10 “squat” e avrai il biglietto gratis per la metro!

Mentre aspetti il tram approfittane per restare in forma!

Due iniziative degne di nota che incentivano in modo originale l’attività fisica.

A Corso Sempione a Milano, grazie a una telecamera installata nella pensilina e alcuni sensori, i viaggiatori potranno fare esercizi fisici mentre attendono l’arrivo dei mezzi pubblici. L’idea è stata lanciata nell’ambito di una campagna pubblicitaria da un noto marchio di auto francese e da un’azienda di attrezzature sportive. Durerà fino al 22 maggio.

Correndo sul posto in corrispondenza dei sensori piazzati sull’asfalto davanti alla pensilina è possibile interagire con il computer installato nella struttura che cronometra il tempo di corsa e la velocità. Mentre si fanno gli esercizi è anche possibile farsi scattare una foto attraverso la telecamera della pensilina e farsela inviare via mail.




Vuoi un biglietto per la metropolitana gratis? Fai prima una serie di esercizi fisici e se riesci ad eseguire 10 “squat” non lo paghi. È l’originale proposta partita nel 2013 da Mosca in occasione delle olimpiadi invernali e riproposta a Città del Messico dal ministero della salute con l’obiettivo di incentivare l’esercizio fisico e combattere l’obesità.

Sono state installate 30 postazioni nelle 15 stazioni più transitate della capitale. Non si può barare perché ogni “squat” viene conteggiato da uno speciale macchinario con sensore di movimento. Chi si accinge a fare attività fisica può posizionarsi davanti a questo macchinario e solo dopo aver eseguito e completato i 10 esercizi potrà ritirare un biglietto valido per un viaggio in metropolitana o in autobus.

Ne conoscete altre? Segnalatecele! 😉




 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *