Nuove aperture McFIT nel 2015 e nuove assunzioni

Nuove assunzioni nella catena di fitness low cost McFIT

Dopo l’acquisizione del network Happy Fit e l’apertura di due nuovi centri a Milano, la catena low cost McFIT si accinge ad aprire in Italia nel 2015 ben altri 5 fitness club e diventare leader indiscussa nel mercato italiano del fitness.

Staff McFit

Dopo Bari, la seconda palestra nel sud Italia sarà aperta a Napoli. La città partenopea, negli ultimi anni, è già stata scelta come sede di un importante fitness club dalla multinazionale Virgin Active. La decisione di una nuova apertura da parte del colosso del fitness tedesco conferma anche nel sud Italia la presenza di un mercato maturo con una domanda di fitness molto interessante.

A Napoli il nuovo centro fitness sorgerà in pieno centro in Largo Torraca a pochi passi da piazza Municipio e da via Roma. L’inaugurazione è prevista a fine dicembre.

McFIT metterà la bandierina anche nella capitale d’Italia. Roma sarà, infatti, una delle nuove cinque palestre in apertura dell’azienda tedesca.

Al Nord sono previsti due importanti “rinforzi”: sarà aperta la terza palestra a Milano e la seconda a Verona.

Infine, anche i torinesi quest’anno avranno la possibilità di allenarsi in palestra con soli 19,90 € al mese!

In previsione delle nuove aperture McFIT ricerca personale per gestire i propri centri fitness.

Per le palestre di Napoli, Roma, Torino, Milano e Verona ricercano club manager e trainers: il club manager è il responsabile dell’accoglienza dei clienti nel centro fitness; adempie ai compiti amministrativi ed è il leader di un team di 4 collaboratori. Il trainer McFIT supporta i soci nello svolgimento del McFIT-Training.

Se pensate di avere le caratteristiche per poter lavorare in McFIT potete inviare una e-mail con lettera di presentazione e curriculum vitae all’indirizzo lavoro@mcfit.com

In bocca al lupo 😉

Fitness Lab

 

Un pensiero su “Nuove aperture McFIT nel 2015 e nuove assunzioni

  1. Pingback: Nuova apertura McFIT a Napoli - Fitness Lab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *