Vyvo Network Marketing: le opportunità

Vyvo Network Marketing: le opportunità

Vyvo, startup americana specializzata in salute e in nuove tecnologie, cerca nuovi incaricati in Italia.

Riceviamo tanti articoli e comunicati stampa che solitamente pubblichiamo per informare la nostra community su prodotti e servizi innovativi legati al nostro settore.

Per chi come noi si occupa di benessere e di salute, quando abbiamo letto le informazioni che ci ha inviato l’azienda Vyvo siamo rimasti molto colpiti ed incuriositi tanto da addentraci più a fondo facendo anche una ricerca di mercato realtiva al modello di business proposto.

Di Vyvo infatti parleremo più avanti. Esaminiamo subito due concetti molto interessanti presenti nel titolo di questo articolo: libertà finanziaria e network marketing.

Libertà finanziaria: sogni, guadagni e gestione del denaro.

Libertà finanziaria significa disporre di un flusso di reddito automatico che sostenga il proprio tenore di vita, indipendente dal fatto di lavorare o meno. Questo è indubbiamente il sogno di una miriade di persone ma è anche un dato di fatto per molte di esse.

Quasi tutti formatori e uomini di affari che trattano di libertà finanziaria consigliano che per raggiungerla bisogna seguire questi tre step:

  • avere motivazioni molto forti (dedicare più tempo alla famiglia, vedere più spesso gli amici, viaggiare senza vincoli di tempo, acquistare l’automobile dei sogni, ecc…)
  • guadagnare il più possibile (trova il giusto business)
  • gestire il denaro in modo corretto

Il Network Marketing: luci ed ombre

Il Network Marketing, o anche detto Multi-Level Marketing, invece, è un sistema di vendita dove solitamente i venditori vendono i prodotti direttamente ai consumatori oltre a incoraggiare e procacciare nuovi venditori in modo da venire ricompensati non solo per le vendite effettuate ma anche per quelle compiute da altri venditori da essi reclutati.

La maggior parte di aziende, strutturate sotto forma di Network Marketing, prospettano proprio la libertà finanziaria come obiettivo per coloro che decidono di far parte della propria rete e condividere il loro business.

Questo modello di business ha reso milionari tante persone ma ha anche determinato il fallimento delle speranze di tante persone.

In Italia il Network Marketing non ha sempre goduto di ottima fama, perché purtroppo è stato spesso associato ad eventi e situazioni non sempre trasparenti, che hanno di fatto rovinato la reputazione di questo sistema. Alcune aziende, infatti, sono partite con buoni propositi senza poi essere state in grado di mantenere le promesse fatte ai venditori della rete.

Esiste tuttavia un buon numero di aziende che usano questo modello con successo (basti pensare ad aziende storiche come Amway e Herbalife, ecc) e di sicuro la cosa da fare prima di intraprendere questa strada è quella di analizzare attentamente il modello di business e il piano di marketing dell’azienda.

I suggerimenti per gli aspiranti Networkers

I suggerimenti che di solito vengono dati a chi sceglie di intraprendere questa attività sono:

  • Scegliere una azienda che opera in un settore in espansione o abbastanza grande da poter permettere margini di guadagno interessanti
  • Verificare che l’azienda sia meritocratica (anche se entro per ultimo, se lavoro bene, posso raggiungere i miei obiettivi)
  • Presenza di un piano di formazione adeguato: verificare la presenza di persone giuste, capaci di insegnarti le basi e gli strumenti di questo sistema.

Un dato interessante da tenere inconsiderazione è quanto dichiara la Harvard Business School,  secondo cui una società di multi-level marketing per essere considerata una valida opportunità , il numero di distributori attivi dovrebbe essere meno della metà dell’1% della popolazione (ad esempio, in Italia dovrebbero esserci meno di 300.000 distributori attivi.

L’opportunità Vyvo.

Veniamo a Vyvo e all’opportunità di business.

Navigando un pò in rete ci siamo resi conto che Vyvo è considerata da molti esperti di marketing una grande novità nel settore del network marketing ma soprattutto nell’ambito delle nuove tecnologie.

Vyvo infatti, prima di essere un’azienda che ha scelto questo modello di distribuzione è un’azienda che fonda il suo business su prodotti e servizi altamente innovativi.

Lo slogan che colpisce visitando il sito internet ufficiale dell’azienda è infatti:

Creiamo tecnologie innovative per migliorare la vita delle persone.

I dispositivi tecnologici alla base del business

vyvo watch generation 2
vyvo watch generation 2

Il fulcro del progetto Vyvo è rappresentato da una serie di smartwatch (nell’immagine è visibile l’ultimo vyvo watch generation 2) di ultima generazione in grado di monitorare la salute della persona e, grazie all’intelligenza artificiale , fornire report altamente avanzati e soluzioni integrative personalizzate.

Grazie a sofisticati algoritmi, ai sensori biometrici e al gps integrato, il Watch è in grado di:

  • tracciare e registrare dati biometrici
  • consentire il monitoraggio di specifiche attività sportive
  • tracciare i parametri per indicare l’umore e il livello di energia
  • tracciare e registrare il riposo
  • monitorare la qualità dell’aria (tracciando le concentrazione di particelle dannose come PM2 .%, PM10, SO2, NO2, CO2 e O3) per proteggere la salute
  • monitorare l’ossigenazione del sangue SP02
  • effettuare l’analisi BIA
  • effettuare l’elettrocardiogramma e rilevare eventuali aritmie
  • monitorare continuamente la frequenza cardiaca dinamica e lo stato di affaticamento
  • rilevare la fibrillazione atriale

Strumento utile anche ai personal trainer

Grazie alle funzione 100+ WE CARE, inoltre, lo smartwatch consente di monitorare i parametri di 100 o più persone contemporaneamente. Un preparate atletico o un personal traine può, infatti, monitorare dalla piattaforma digitale Vyvo Smart i parametri dei propri atleti o clienti.

La più grande piattaforma di Big Data AI: Vyvo Token e Blockchain

ll progetto VYVO ha come obiettivo quello di creare un sistema di streaming di informazioni basato su dati anonimizzati di salute e benessere delle persone. Essi, infatti, vengono catturati in tempo reale direttamente dai dispositivi VYVO contribuendo a creare la più grande piattaforma di Big Data AI interamente basata e protetta dalla tecnologia Blockchain.

VYVO Token (un token di utilità ERC-20 sulla blockchain di Ethereum), è una sorte di moneta virtuale che è stata lanciata per premiare la partecipazione degli utenti e la loro disposizione a generare dati anonimizzati che vengono processati successivamente sulla Blockchain. 

In parole povere le persone vengono remunerate semplicemente indossando il watch al polso.

Vyvo: le forme di guadagno

Come anticipato nella presentazione dell’azienda Vyvo, il modello di distribuzione è quello del referral marketing, più comunemente conosciuto come network marketing.

La rete di incaricati, grazie ad un sistema multilivello assolutamente meritocratico, potrà fare affidamento su più fonti di ricavi derivanti da:

  • vendita di prodotti Vyvo altamente teclologici (smartwatch, integratori, bilancia, ecc).
  • commissioni sulla propria rete di vendita
  • guadagno su acquisti generici fatti tramite Vivo Pay (la spesa al supermercato per intenderci)
  • vendita dei dati anonimi acquisiti tramite dispositivi Vyvo a multinazionali, enti di ricerca, università, ospedali, ecc, il tutto nella massima privacy e riservatezza dei dati grazie alla blockchain.

Dopo un grande successo ottenuto nei paesi asiatici, in particolare in Giappone, paese lancio del progetto Vyvo, da pochi mesi l’azienda della Sylicon Valley è sbarcata in Europa ed anche in Italia con un piano di marketing forte.

L’obiettivo di Vyvo è sicuramente quello di diventare, grazie ai suoi prodotti altamente tecnologici e alle sue immense opportunità di business, la società leader nel settore del referreal marketing.

Quanto costa aderire a Vyvo?

Dopo aver letto il primo comunicato stampa abbiamo contattato l’azienda per avere maggiori informazioni in grado di trasferirle in modo più chiaro alla nostra community. Anche qui siamo rimasti abbastanza sorpresi. Esistono infatti diversi pack di ingresso che prevedono una quota a partire da poco più di 200 €.

Come approfondire l’opportunità Vyvo

Chi volesse avere maggiori informazioni per diventare uno dei primi membri di Vyvo in Italia e in Europa può richiedere di partecipare ad uno dei due meeting online che l’azienda mette a disposizione tutte le settimane.

In questa occasione viene fornita una panoramica completa del business, dei prodotti e dei servizi correlati.

Compilando il form che segue è possibile, salvo disponibilità di posto, partecipare gratuitamente al meeting online per la presentazione del progetto Vyvo.

NB: I dati che che verranno inseriti saranno utilizzati eslcusivamente da Vyvo per inviare il link del meeting di presentazione senza essere inseriti in alcun sistema automatico di marketing.

Fitness Lab

admin

Related Posts

ForumClub Digital Live 21-22 novembre 2020

ForumClub Digital Live 21-22 novembre 2020

Non chiamatela personal trainer. Selene Genisella è molto di più

Non chiamatela personal trainer. Selene Genisella è molto di più

Personal Functional Trainer. Corso di Formazione.

Personal Functional Trainer. Corso di Formazione.

Corpo e mente in simbiosi

Corpo e mente in simbiosi

Il metodo per generare contatti con Facebook e Instagram

Il manuale di web marketing per fitness club

Personal Branding per Personal Trainer

Iscriviti alla newsletter di Fitness Lab per essere sempre informato

* = campo richiesto!

powered by MailChimp!