Web e Social nel fitness, il punto di vista di Casey Conrad.

 

Nella mia impresa di sensibilizzazione del mondo del fitness italiano nell’uso corretto del web e dei social media, ho pensato che sarebbe stato interessante cercare qualche conferma e testimonianza al di là dell’oceano. In Usa per esattezza, il paese per eccellenza dove nascono le principali idee ed innovazioni del mercato fitness.

In altri tempi sarebbe stato più difficile relazionarsi con professionisti e colleghi a stelle e strisce, ma oggi c’è LinkedIn ed il contatto è a portata di pochi click…Che rivoluzione!

Cercavo un’opinione di spessore, un professionista del mondo del fitness esperto in business e marketing con cui confrontarmi sull’impiego di strategie di web marketing e utilizzo di nuovi media nella comunicazione di fitness club.

Il personaggio corrispondente all’identikit è senza dubbio Casey Conrad, fra i massimi esperti a livello mondiale di gestione di fitness club e centri sportivi, un guru in ambito commerciale e marketing.

Casey Conrad, oltre ad essere un’affermata consulente e formatrice, è anche l’autrice del libro Selling Fitness, la bibbia dei titolari e dei sales manager di fitness.


Casey, secondo te, perché un centro fitness dovrebbe investire in web marketing?

Internet è il mezzo primario che le persone oggigiorno usano per comunicare. Non fare marketing attraverso il web sarebbe come non aver fatto pubblicità sui giornali negli anni Ottanta e Novanta.

Quali sono i tre principali benefici del web marketing?

Il primo è senza dubbio il fatto che grazie al web marketing è possibile raggiungere un target specifico con investimenti economici molto contenuti; il secondo è la possibilità di entrare in contatto con potenziali clienti che non sono interessati all’acquisto nell’immediato ma che sono interessati al fitness; il terzo beneficio è che il web marketing ti fornisce una gran quantità di social media da utilizzare nella comunicazione del fitness club.

Quali sono i principali strumenti di web marketing nella strategia di un fitness club?

Meccanismi per catturare l’attenzione del cliente attraverso contenuti interessanti; Sistemi di profilazione finalizzati alla raccolta di contatti (nome, e-mail, ecc); sistemi di analisi per monitorare sistematicamente i followers.

Credi che una strategia di web marketing di un fitness club debba essere push o pull?

Sicuramente pull per attrarre nuovi contatti. Una combinazione di pull e push per i contatti esistenti; in questo modo è possibile costruire un rapporto di fiducia con loro e non mandare solo messaggi promozionali.

Quali social utilizzi per il tuo lavoro?

Facebook e YouTube soprattutto.

Quali social media network suggerisci di utilizzare ai fitness club?

 YouTube, Facebook, Twitter e Pinterest.

Un fitness club può gestire direttamente i propri canali social oppure è preferibile affidare il compito ad una agenzia di marketing esterna?

L’ideale sarebbe che i fitness club gestissero direttamente i loro canali social. Nessuno può gestire e monitorare il proprio brand meglio di se stesso.

Che percentuale di fitness club in USA usa i social media?

Non conosco il numero esatto ma la maggior parte hanno almeno una pagina Facebook. Penso che la domanda più corretta sarebbe: che percentuale di fitness club utilizza in modo corretto i social media? La risposta è: non molti! La maggior parte di fitness club americani non ha sul proprio sito internet meccanismi per ottenere nuovi contatti. Quelli che li hanno li utilizzano per inviare continuamente messaggi commerciali promozionali invece di fornire contenuti di qualità capaci di accrescere la fiducia verso il proprio brand. Infine, la maggior parte utilizza le piattaforme di social media come semplice canale di informazione, come un sistema di newsletter e non per cercare nuovi prospects e tramutarli in clienti.

Info su Casey Conrad: website: www.CaseyConrad.com – e-mail: Casey@CaseyConrad.com

Carmine Preziosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *