Google Photo Professional, il tour interattivo del centro fitness.

Google ha attivato da qualche mese una nuova applicazione web denominata Google Photo Professional a mio parere molto interessante per il mondo delle palestre. La stessa tecnologia Street View usata per le immagini a livello stradale in tutto il mondo viene praticamente utilizzata per le attività commerciali.

Google Photo Professional consiste, infatti, in un tour virtuale interattivo con immagini a 360 gradi inserito all’interno delle mappe di google ( le immagini verranno visualizzate nelle ricerche Google, in Google Maps e in Google+ Local).

In questo modo il cliente può esplorare virtualmente il centro fitness soffermandosi anche sui più piccoli particolari. Il tour virtuale può facilmente essere esportato da google e inserito all’interno del nostro sito internet e delle nostre pagine dei social network in modo da poter essere visto anche da chi visita direttamente il nostro sito e da chi segue le nostre fan page.


Attivare il servizio è davvero molto semplice. Basta rivolgersi al fotografo certificato google della propria zona (lista dei fotografi http://maps.google.it/help/maps/businessphotos/get-started.html ) il quale farà un sopralluogo del vostro club e vi farà un preventivo che varia normalmente in base alla grandezza del centro e al numero di foto panoramiche che occorrono. I prezzi variano dai 250 agli 800 € circa. Il servizio fotografico dura circa un’ora (dipende dalla grandezza del club) e l’inserimento del tour sulla piattaforma google viene effettuato direttamente dal fotografo.

L’obiettivo del virtual tour è quello di mostrare ai clienti quello che vedrebbero visitando la vostra attività in un normale giorno di apertura. Si suggerisce, quindi, di fare il servizio fotografico con la presenza dei clienti i cui volti saranno ovviamente offuscati da google.

Lo zoom sulle foto consente di visionare i minimi particolari. Si consiglia, quindi, di tenere il club nel massimo ordine e nella massima pulizia.

Ulteriori informazioni le potrete trovare visitando la pagina: http://maps.google.it/help/maps/businessphotos/index.html

Possiamo a tutti gli effetti considerare Google Photo Professional una iniziativa di marketing esperienziale applicata al web.

Carmine Preziosi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *